Podologo

I Servizi del Podologo

Esame del Piede

Per raggiungere una definizione corretta della problematica, il podologo esegue un completo esame obiettivo del piede, grazie alle seguenti metodologie:
- Anamnesi accurata per valutare le caratteristiche del paziente quali età, peso, patologie pregresse e presenti, attività sportiva, lavorativa, abitudini;
- Esame palpatorio e morfologico, che analizza il piede clinicamente dal punto di vista muscolare, cutaneo, osseo-articolare, tendineo, circolatorio e neurologico;
- Esame della calzatura in relazione alla sua usura e eventuali ortesi digitali e plantari già in uso;
- Redazione del referto, che riguarda la diagnosi e la prognosi rilasciata dal professionista dopo i vari esami clinici e diagnostici.

Trattamento del Piede

Il podologo tratta gli stati dolorosi del piede, dall'età pediatrica a quella geriatrica e in dettaglio, risolve problemi inerenti a callosità (ipercheratosi), unghie incarnite (onicocriptosi), deformazioni e malformazioni di piedi e dita.
Il podologo si occupa anche di asportare gli ispessimenti ungueali, nonché infezioni come micosi ed onicomicosi. Di grande rilevanza sono anche le tecniche di prevenzione e cura del piede diabetico e del piede reumatico, patologie che frequentemente il Podologo si trova ad affrontare.

Il podologo educa i pazienti alla corretta gestione della patologia, consigliando calzature idonee e altri dispositivi utili in modo da evitare il peggioramento della problematica. Inoltre, il podologo collabora con i colleghi degli altri ordini medico-sanitari, come il Tecnico Ortopedico, per la gestione delle persone affette da patologie che richiedono un approccio multi-disciplinare.

Salus Sanitaria Ortopedia